7 consigli che renderanno più sicura la tua esperienza di acquisto del Black Friday e del Cyber Monday 2019

Il Black Friday e il Cyber Monday possono offrire sconti enormi e aiutarti a risparmiare un sacco di soldi sui preparativi per le prossime celebrazioni più importanti dell'anno. Sfortunatamente, i truffatori lo vedono come un'ottima opportunità per ingannare gli utenti e riempirsi le tasche di soldi truffati o ottenere informazioni sensibili che potrebbero essere vendute sul web oscuro o utilizzate per attacchi futuri. Pertanto, sospettiamo che abbiano già preparato truffe del Black Friday del 2019 che potrebbero utilizzare anche nel Cyber Monday. Di conseguenza, ti consigliamo di imparare a proteggerti mentre acquisti online e nei negozi fisici se non vuoi che la tua esperienza di acquisto venga rovinata da truffatori o hacker.

Secondo Finder.com , gli americani dovrebbero spendere circa $ 87 miliardi durante il Black Friday e il Cyber Monday. Il loro sondaggio ha anche rivelato che il 52% degli intervistati aveva acquistato qualcosa di cui in seguito si sono pentiti l'anno precedente. Mentre rendersi conto che hai acquistato prodotti di cui non hai bisogno potrebbe essere molto spiacevole, la verità è che le cose potrebbero andare molto peggio. Immagina cosa potrebbe accadere se acquistassi merci in un negozio online falso o fornissi le tue informazioni sensibili ai truffatori. Sfortunatamente, fare queste cose potrebbe farti rubare la tua identità o perdere i soldi per i quali hai lavorato duramente invano. Per assicurarsi che ciò non accada, ti consigliamo di prepararti per il Black Friday e il Cyber Monday di quest'anno imparando come rendere la tua esperienza di acquisto più sicura. Di seguito presentiamo 7 suggerimenti per la sicurezza informatica che riteniamo più importanti per coloro che desiderano acquistare online in sicurezza ed evitare le truffe del Black Friday del 2019.

1. Fai attenzione alle e-mail di phishing

Durante il Black Friday e il Cyber Monday, potresti ricevere e-mail con varie offerte di prodotti scontati. Se contengono collegamenti, ti consigliamo di dare un'occhiata più da vicino ai loro indirizzi URL. I collegamenti falsi possono apparire molto simili agli indirizzi URL dei negozi online legittimi di rivenditori noti, 'quindi devi essere cauto con le tue e-mail del Black Friday e del Cyber Monday. Ad esempio, il link legittimo di Amazon è amazon.com, mentre un indirizzo URL falso potrebbe apparire come amazonn.com , amazon.com.shopping.com e così via. D'altra parte, se un collegamento sembra portare a un negozio online di cui non hai mai sentito parlare prima, potresti voler cercare ulteriori informazioni al riguardo.

Cosa potrebbe accadere se non si analizzassero i collegamenti e i negozi di ricerca promossi su e-mail che potrebbero provenire da hacker? Purtroppo, se finisci per acquistare prodotti su un sito Web di phishing , potresti rivelare le tue informazioni bancarie e altri dati sensibili agli hacker che potrebbero abusarne per vari scopi dannosi.

2. Prestare attenzione ai popup e ad altri annunci

Le pubblicità che offrono prodotti a prezzi estremamente bassi potrebbero sembrare allettanti, ma invece di interagire con esse, dovresti prenderti un momento per pensare. Forse l'offerta è troppo bella per essere vera? Probabilmente è se il prezzo suggerito è alcune volte inferiore a quello che hai visto in altri negozi. Inoltre, dovresti essere sospettoso se un pop-up sembra fastidioso, ad esempio, potrebbe continuare a riapparire nella parte superiore dello schermo anche se lo hai già chiuso. In tal caso, potresti voler verificare se un sito Web che visualizza l'annuncio sospetto è veramente affidabile. Inoltre, dovresti cercare nel sito che tale pubblicità potrebbe affermare che ti reindirizzerà a.

3. Usa la tua carta di credito

Alcune persone preferiscono le carte di debito perché non amano spendere più denaro di quello che hanno. La verità è che comprare cose per le quali non hai ancora i soldi necessari non è l'unica ragione per ottenere una carta di credito. Molti utenti scelgono di avere una carta di credito perché è più sicura di una carta di debito. Di solito, le carte di credito non sono direttamente collegate al conto bancario di una persona. Pertanto, se qualcuno ottiene la tua carta di credito, è improbabile che possano accedere al denaro sul tuo conto bancario. Un altro grande vantaggio è che se qualcuno acquista qualcosa con la tua carta di credito, saranno i soldi della banca che verranno spesi e non dovrai pagare per denunciare l'acquisto fraudolento.

4. Visita solo negozi online legittimi

Proprio come i collegamenti che ricevi via e-mail, dovresti esaminare gli indirizzi URL rilevati durante la navigazione in Internet. I collegamenti legittimi o sicuri dovrebbero iniziare con https: // e dovresti vedere un'immagine di blocco non incrociata vicino all'indirizzo URL di un sito. Naturalmente, anche se vedi un'immagine di blocco non incrociata, ciò non significa necessariamente che un sito Web sia affidabile.

I siti dannosi che dovrebbero imitare i veri negozi online potrebbero sembrare molto convincenti, ma è possibile che tu possa trovare alcune differenze se dai un'occhiata più da vicino. Forse, il negozio mostra pubblicità insolite o estremamente fastidiose che non hai mai visto prima? Inoltre, ti consigliamo di verificare se un sito che sembra essere legittimo è impostato nello stesso modo del negozio originale.

5. Ulteriori informazioni sugli skimmer

Gli skimmer potrebbero non essere così popolari al giorno d'oggi come lo erano alcuni anni fa, ma non sono nemmeno stati dimenticati. Uno skimmer è un piccolo dispositivo che può essere riparato su bancomat, terminali di pagamento con carta di credito / debito e macchine simili. Tali dispositivi possono registrare sequenze di tasti e leggere le informazioni sulla tua carta di credito / debito, che possono essere utilizzate per clonare la tua carta.

Gli specialisti suggeriscono di ispezionare bancomat e macchine allo stesso modo prima di scorrere la carta se non si vuole diventare vittime di scrematura. In alcuni casi, è possibile vedere tracce di colla visibili o parti allentate che potrebbero cadere durante l'utilizzo della resistenza minima. Anche un bancomat con una telecamera coperta / rotta o nessuna sopra deve essere visualizzato come un allarme rosso. Inoltre, tieni presente che qualsiasi cassiere potrebbe essere un truffatore, quindi dovresti sempre guardare attentamente la tua carta di credito / debito dopo averla consegnata a un operaio. Ci sono casi in cui i truffatori portano le carte sul retro per usare uno skimmer, quindi tutto ciò che accade fuori dall'ordinario dovrebbe essere osservato.

6. Non fare acquisti utilizzando hotspot Wi-Fi pubblici

Gli specialisti della sicurezza informatica avvertono sempre gli utenti di non connettersi ai loro profili di social media, conti bancari o fare qualsiasi altra cosa che richieda l'inserimento di informazioni sensibili durante la connessione a hotspot Wi-Fi pubblici. Tuttavia, pur sapendo che potrebbe essere pericoloso, alcuni utenti scelgono comunque di rischiare la propria sicurezza informatica. È rischioso utilizzare le connessioni Wi-Fi pubbliche perché un hotspot a cui potresti voler connetterti potrebbe essere violato.

Inoltre, i criminali informatici possono facilmente creare un proprio hotspot che potrebbe avere un nome simile al titolo di una connessione Wi-Fi offerta dal tuo bar o negozio preferito. La connessione a hotspot dirottati o dannosi potrebbe consentire agli hacker di rubare le tue informazioni sensibili, rilasciare malware sul tuo dispositivo, mostrarti false offerte del Black Friday o del Cyber Monday e così via. Se non hai idea dei pericoli legati all'uso delle connessioni Wi-Fi pubbliche, ti consigliamo di leggere questo post sul blog .

7. Utilizzare uno strumento antimalware affidabile e un gestore di password

Se vuoi evitare le truffe del Black Friday del 2019 e rimanere al sicuro mentre acquisti online anche dopo questi eventi, dovresti proteggere il tuo dispositivo installando uno strumento antimalware legittimo. Tale strumento potrebbe avvisarti se finisci per interagire con contenuti sospetti. Inoltre, potresti usarlo per scansionare materiale discutibile ricevuto via e-mail.

Un'altra cosa che dovresti fare è assicurarti che il tuo conto bancario, i conti di pagamento online come PayPal e i tuoi conti acquisti su negozi come Amazon o eBay siano tutti protetti con passcode sicuri. Se gli hacker non possono rilevare tali account, non saranno in grado di acquistare nulla a tue spese o prendere i tuoi soldi. Il modo più semplice per creare password uniche che sarebbe quasi impossibile indovinare è utilizzare un gestore di password. Tale software può anche memorizzare le tue credenziali di accesso per te, quindi non devi preoccuparti di dimenticarle.

Inoltre, strumenti dedicati come Cyclonis Password Manager possono non solo creare password complesse, ma anche inserire le informazioni di pagamento per te, quindi non dovrai digitarle. Non solo ti permetterebbe di fare acquisti più velocemente, ma proteggerebbe anche i tuoi dati sensibili da siti dannosi che potrebbero registrare le tue battiture. Per saperne di più su Cyclonis, dovresti continuare a leggere qui .

Tutto sommato, fare shopping nel Black Friday o nel Cyber Monday potrebbe essere più pericoloso del solito, ma dovresti stare bene finché non ti arrendi alle tentazioni e prendi ulteriori precauzioni che abbiamo suggerito in questo articolo. Se lo fai, crediamo che dovresti essere in grado di proteggerti dalle truffe del Black Friday 2019, qualunque esse siano. Un ultimo consiglio che desideriamo darti è quello di seguire attentamente le notizie sulla sicurezza informatica prima e durante gli eventi del Black Friday e del Cyber Monday, in modo da sapere quali potrebbero essere i truffatori quest'anno

December 2, 2019

Lascia un Commento

IMPORTANTE! Per poter procedere, è necessario risolvere la seguente semplice matematica.
Please leave these two fields as is:
Che cos'è 8 + 6?