La vendita di unità USB e dischi rigidi prima di pulirli potrebbe tormentarti

Con piattaforme come eBay e tutti i siti web locali più piccoli che offrono servizi simili da consumatore a consumatore, non è mai stato così facile vendere qualsiasi vecchio hardware che possiedi. Sebbene non ci sia nulla di cui preoccuparsi quando si vende la scheda video o il processore discreto usato, ci sono alcune cose a cui dovresti fare attenzione quando ti sbarazzi di vecchi dispositivi di archiviazione dati come dischi rigidi e unità flash.

In un recente rapporto, i ricercatori di sicurezza che collaborano con l'Università di Aberlay hanno dichiarato di essere in grado di recuperare migliaia e migliaia di file da unità apparentemente pulite vendute su eBay. I file contenevano file "altamente sensibili" e informazioni personali, comprese password, foto personali e estratti conto bancari. Naturalmente, questo è motivo di allarme, poiché questo tipo di informazioni potrebbe essere utilizzato in modo improprio in diversi modi se si facesse strada nelle mani di cattivi attori.

Dati di identificazione personale simili potrebbero essere utilizzati per tutti i tipi di scopi dannosi , dal ricatto al furto diretto di denaro dagli account e all'accesso illegale agli account su altri servizi che utilizzano password condivise.

Il team di ricerca dell'università ha utilizzato uno strumento proprietario chiamato USB WriteBlocker di CRU Data Security, una società che si occupa di sistemi di archiviazione e analisi forense digitale. Il fatto è che anche i cattivi attori hanno accesso a strumenti comparabili e potrebbero facilmente ripristinare i dati che pensavi di aver cancellato correttamente da una vecchia unità che desideri vendere.

La semplice cancellazione e talvolta la semplice formattazione di un dispositivo non comportano la cancellazione irreversibile dei suoi vecchi contenuti. Con la maggior parte dei dispositivi, sono necessari diversi passaggi per scrivere nuove informazioni sui vecchi dati per rendere i file originali completamente inaccessibili.

La maggior parte delle persone non se ne rende conto e si affida alla semplice eliminazione dei file o all'esecuzione di un formato normale sulla vecchia flash o sui dischi rigidi. Tuttavia, esiste un modo semplice per pulire correttamente le unità: cancellare i vecchi dati e riscrivere lo spazio di archiviazione con zeri più volte di seguito.

Puoi farlo digitando il comando appropriato nel menu Start di Windows. Collega l'unità che intendi cancellare e vendere, quindi digita "formato x: / p: 3", senza virgolette, sostituendo la lettera x con la lettera di unità assegnata al dispositivo che stai cancellando. Questo cancellerà i file esistenti e scriverà tre passaggi consecutivi di zeri, uno sull'altro, nello spazio vuoto del dispositivo appena formattato.

Questo renderà la tua unità appena formattata sicura e i vecchi dati su di essa - irrecuperabili. Due o tre passaggi di zero sono generalmente considerati l'approccio completamente sicuro per pulire un dispositivo di archiviazione.

November 6, 2020

Lascia un Commento