I primi 6 segni che potrebbero essere stati rubati dalla tua identità online

Se la tua identità online è stata rubata, potresti non rendertene conto immediatamente. Gli hacker potrebbero prendersi il loro dolce momento per fare casino. Inoltre, in alcuni casi, gli hacker sono così furtivi che è difficile capire cosa sia successo. Detto questo, ci sono sempre segni che possono aiutare a svelare il caos, anche se questi segnali non sono sempre evidenti o chiari. Dal momento che ci sono stati 16,7 milioni di vittime di furto di identità nel 2017, secondo Javelin, dobbiamo discutere i principali segnali che dovrebbero aiutarti a svelare il furto di identità. Parliamo anche di cosa puoi fare se, in effetti, la tua identità è stata rubata online.

Qual è identità online?

La tua identità online è composta da tutto ciò che hai messo online. I tuoi profili di social media, i tuoi account di posta elettronica, il tuo banking virtuale, le tue foto, i tuoi video e così via. Tutto ciò che ti identifica online può essere visto come un identità online. La maggior parte delle persone ritiene che gli hacker siano interessati solo a rubare quelle identità che hanno una portata più ampia; ad esempio, gli influencer che hanno più follower o un account amministratore che ha accesso a molti altri account. Mentre è vero che gli hacker potrebbero essere più interessati a obiettivi "più grandi", non fare errori nel pensare che non sei un bersaglio solo perché sei un piccolo pesce. Gli utenti di Instagram o Facebook non sono gli unici a essere indirizzati. Gli hacker sono disposti a rubare identità online di chiunque. A peggiorare le cose, una volta che la tua identità è stata rubata, può essere venduta a chiunque .

Segni di aver subito un furto di identità

Alcuni segni di furto di identità sono più evidenti di altri, e dipende anche dalla vigilanza e dall esperienza della vittima, che riconoscano o meno attacco subito. Qui ci sono sei segni importanti che dovresti prestare attenzione se sei preoccupato che anche la tua identità sia stata rubata online.

  • Sei stato escluso dal tuo account. Se provi ad accedere a Facebook, Instagram, Reddit, email o qualsiasi altro account e ti viene negata autorizzazione, potresti pensare di aver commesso un errore durante la digitazione del nome utente o della password. Tuttavia, è anche possibile che gli hacker abbiano scoperto le credenziali di accesso e le abbiano modificate senza la tua autorizzazione. In questo caso, dovresti provare a reimpostare la password il prima possibile. Se non puoi farlo da solo, contatta subito il fornitore di servizi. Potrebbero essere gli unici in grado di aiutarti.
  • La tua identità online è stata clonata. Se trovi un account clone su una piattaforma di social media (ad esempio, Facebook ), sei vittima del classico furto di identità. Questo è il motivo per cui dovresti fare molta attenzione ai contenuti che rendi pubblici. Se condividi le tue foto liberamente, non stupirti se qualcuno decide di assumere la tua identità. Senza dubbio, non vuoi che la tua identità sia associata a persone che stanno bene con inganno, e quindi se trovi dei conti cloni, assicurati di segnalarli immediatamente. Inoltre, passa attraverso i tuoi account e nascondi le informazioni personali e le foto dall accesso pubblico.
  • Hai trovato transazioni sospette nel tuo estratto conto. È una buona abitudine passare spesso attraverso le dichiarazioni bancarie. Non ci vuole tempo e potrebbe aiutarti a fermare le attività illegali. Se dovessi scoprire transazioni che non puoi confermare, devi contattare la tua banca o società di credito per informarle dell incidente. Se qualcuno è riuscito ad acquistare beni o trasferire denaro dal tuo account senza il tuo permesso, è probabile che la tua identità sia stata rubata online e questo potrebbe portare a problemi molto più grandi in futuro.
  • La tua bolletta sanitaria non ha senso. Come forse saprai, le violazioni dei dati sanitari sono diventate abbastanza comuni nell ultimo anno o giù di lì. Sfortunatamente, se un istituto sanitario non tiene al sicuro le tue cartelle cliniche, qualcuno potrebbe eseguire un furto di identità virtuale per sfruttare la tua assicurazione. Se scoprite fatture per servizi o medicinali che non avete ricevuto e utilizzato, è necessario andare subito in fondo al problema. Si noti che la vostra assicurazione potrebbe soffrire perché qualcuno potrebbe aver acquistato farmaci per condizioni non assicurabili. È solo nel tuo interesse fermare i ladri identità!
  • Hai ricevuto strane notifiche. Se ricevi un messaggio di testo o un email - a seconda delle tue impostazioni - suggerendo che qualcuno ha effettuato accesso al tuo account da un dispositivo non riconosciuto o da una località straniera, devi indagare immediatamente sull incidente. Se sei sicuro al 100% che non sei stato tu ad accedere a un account da una posizione remota, devi cambiare immediatamente le password per assicurarti che nessuno possa impersonare te online.
  • Hai trovato messaggi, messaggi o e-mail non autorizzati. Hai scoperto che qualcuno ha pubblicato o inviato un messaggio a tuo nome? Se ciò è accaduto, si è verificato un furto di identità. Devi proteggere il tuo account il prima possibile e devi anche eliminare o ritirare il contenuto pubblicato. Molto probabilmente, gli aggressori hanno pubblicato o inviato link o file e non si desidera aprirli in nessuna circostanza. Vuoi anche avvertire i tuoi amici, colleghi e chiunque altro possa aver ricevuto strani messaggi, così da non diventare vittime di furti di identità.

Cosa sai fare?

Il furto di identità è una cosa seria, e non dovresti ignorare i segni che la tua identità online potrebbe essere stata rubata. La prima cosa che dovresti fare - nella maggior parte dei casi - cambia la tua password nellaccount che potrebbe essere stato violato. Se gli intrallazzatori hanno la tua password, hanno pieno accesso al tuo account e tu vuoi limitarlo. Quando cambi la tua password, non dimenticare che deve essere unica e complicata; altrimenti, gli hacker potrebbero rompere di nuovo. Ti consigliamo vivamente di utilizzare un gestore di password affidabile per aiutarti.

Vuoi anche essere vigile perché prima scopri il furto di identità, maggiori sono le tue possibilità di difesa contro i criminali informatici. Certo, vuoi anche prendere misure preventive. Per uno, imposta sempre autenticazione a due fattori per assicurarti che nessuno possa penetrare i tuoi account senza la tua autorizzazione. Inoltre, quando disponibili, imposta le impostazioni in modo da essere avvisato quando qualcuno accede ai tuoi account da dispositivi e luoghi sconosciuti.

Dovresti fare attenzione anche alla condivisione dei contenuti. Se non desideri che nessuno scarichi le tue foto o che abbia accesso a informazioni di contatto, data di nascita, nome completo e dettagli simili, assicurati che sia nascosto; almeno dall occhio pubblico. Se si verificano furti di identità legati ai propri account sanitari o bancari, non perdere tempo a contattare i fornitori di servizi per avvisarli di attività illegali.

March 6, 2019

Leave a Reply

IMPORTANT! To be able to proceed, you need to solve the following simple math.
Please leave these two fields as is:
What is 10 + 4 ?