Come migliorare la durata della batteria del MacBook

I MacBook tendono ad essere molto ben ottimizzati e offrono prestazioni e durata della batteria eccellenti. Sebbene sia molto meglio di altri laptop tradizionali, i proprietari di MacBook vogliono comunque ottenere il massimo dal loro investimento. Se stai cercando di migliorare e migliorare la durata e la salute della batteria, allora ci sono alcuni suggerimenti molto semplici che puoi seguire per raggiungerlo. Ti consigliamo di iniziare ad applicarli non appena acquisti il MacBook in modo da prolungare la durata della batteria.

Usa il risparmio energetico di macOS

Il sistema operativo di Apple è dotato di una serie ordinata di impostazioni di risparmio energetico, che possono fare un buon lavoro per prolungare la durata della batteria. Sebbene queste opzioni non siano molto estese, fanno un lavoro abbastanza buono. Puoi accedervi andando su Preferenze di Sistema -> Risparmio Energia e configurando le impostazioni di sospensione per lo schermo, il disco rigido e persino la connessione di rete.

Disabilita la geolocalizzazione

Molte applicazioni sul tuo MacBook potrebbero richiedere servizi di geolocalizzazione, che consumano batteria aggiuntiva. Puoi disattivare completamente questa impostazione o disabilitare l'accesso di alcune app andando su Preferenze di Sistema -> Sicurezza e Privacy -> Servizi di localizzazione .

Mantieni il tuo MacBook alla temperatura ottimale

Secondo la documentazione tecnica di MacBook, la loro temperatura operativa ottimale è compresa tra -25ºC e + 45ºC (da -13°F a 113°F). Tuttavia, non ti consigliamo di testare i limiti dell'hardware, ma cerca invece di mantenere un ambiente temperatura di circa 22°C (72°F.)

Gestire i cicli di ricarica della batteria

Caricare la batteria in modo ottimale può aiutare a migliorarne la durata. Puoi seguire i consigli ufficiali di Apple, oppure puoi seguire due regole di base se non vuoi fare la ricerca:

  • Non tenere il MacBook collegato al caricabatterie se la batteria è a piena capacità.
  • Cerca di non far scaricare completamente la batteria: idealmente, caricala quando raggiunge circa il 10%.
June 2, 2021

Lascia un Commento