Che cos'è il processo 'mdworker' su Mac?

Se hai mai dato un'occhiata corretta al monitor delle attività del tuo Mac, potresti aver notato molti processi e applicazioni irriconoscibili. La maggior parte di questi fa parte del tuo sistema operativo o sono utilità su cui si basa macOS. Uno dei processi Mac comuni per i quali gli utenti cercano di trovare maggiori informazioni è mdworker . Spesso può essere accompagnato da un processo figlio chiamato mds . A volte, gli utenti si lamentano che questi mdworker stanno prendendo troppe risorse della CPU e si chiedono come risolvere questo problema, o anche se è sicuro terminare temporaneamente il processo.

Mdworker , abbreviazione di metadata server worker, è una parte del processo dell'utilità Spotlight. Ha lo scopo di indicizzare i file e assicurarsi che Spotlight del tuo Mac funzioni il più rapidamente possibile. Se sta consumando troppe risorse della CPU, è probabile che Spotlight stia attualmente ricostruendo il suo indice. Non preoccuparti però, Spotlight libererà automaticamente le risorse se provi a eseguire software pesante e mdworker ritarderà le sue attività per dopo.

Riduci l'utilizzo della CPU di Mdworker

Poiché non dovresti interrompere questo processo, potresti prendere in considerazione la possibilità di ricostruire manualmente il database di Spotlight, controllando quindi quando mdworker utilizza le risorse. Per farlo manualmente, devi andare su Applicazioni -> Utilità -> Terminale e inserire il comando sudo mdutil –E / .

June 10, 2021

Lascia un Commento