Le VPN aziendali sono difettose, i ricercatori della sicurezza scoprono

Nessuno vuole che le loro misure di sicurezza falliscano. La VPN aziendale o aziendale è uno dei mezzi utilizzati dalle aziende per proteggere i propri dati da attacchi e furti. Tuttavia, è stato recentemente rivelato che la VPN aziendale potrebbe presentare alcuni difetti di sicurezza che potrebbero mettere a rischio i dati sensibili.

In questa voce, ti forniremo un breve riassunto di cosa sia una VPN, esamineremo i difetti che sono stati scoperti dai ricercatori di sicurezza e quindi esamineremo le differenze tra una VPN aziendale e una VPN consumer. Infine, esamineremo cosa è possibile fare per mitigare questi difetti e rendere il sistema più sicuro.

Che co è una VPN aziendale?

Per dirla semplicemente, una VPN aziendale è u applicazione che consente di crittografare la connessione dei dispositivi aziendali. Tutti i dispositivi collegati alla stessa rete possono quindi condividere i dati attraverso una connessione protetta. U applicazione VPN protegge la rete aziendale da hacker, falsi servizi Wi-Fi e persino inserzionisti. Alcuni ricercatori sulla sicurezza suggeriscono che una VPN sia una soluzione migliore di un programma antivirus perché crittografa i dati al interno della rete. Allo stesso modo, rende la condivisione dei dati più sicura e puoi persino accedere ai tuoi dati su un cloud tramite i servizi VPN.

Naturalmente, se vuoi implementare una VPN aziendale, dovresti assolutamente saperne di più sul servizio, sulla sua configurazione e sui costi. È importante scegliere il servizio più adatto a te e alle tue esigenze aziendali. Non dimentichiamo che potresti aver bisogno di aiuto con la gestione della sicurezza e delle operazioni del tuo servizio VPN. Tuttavia, considerando che le informazioni sono la merce più grande in questi giorni, i costi di gestione di un servizio VPN potrebbero essere solo una frazione di ciò che potresti perdere se la tua rete e le tue informazioni non fossero protette. Quindi, devi fare le tue scelte saggiamente.

Quali sono i difetti della VPN aziendale?

Dal momento che stiamo parlando di scelte sagge, dobbiamo esaminare i difetti della VPN aziendale segnalati da diversi punti vendita. I ricercatori Orange Tsai e Meh Change di Devcore hanno riscontrato difetti fondamentali in numerosi noti provider VPN aziendali, tra cui Fortinet, Pulse Secure e Palo Alto Networks. Di solito, le aziende rilasciano nomi utente e password per consentire ai propri dipendenti di accedere alle loro reti VPN. Tuttavia, i difetti scoperti potrebbero facilmente consentire agli hacker di accedere alle reti senza credenziali di autenticazione. Ciò è particolarmente preoccupante perché molti dati aziendali potrebbero essere a rischio.

I difetti sono stati rilevati nella VPN SSL o nella VPN Secure Sockets Layer. Queste reti utilizzano il protocollo SSL (o talvolta il protocollo Transport Layer Security) per garantire la funzione di accesso remoto. Questo protocollo di sicurezza utilizza la crittografia end-to-end, che protegge i dati condivisi tra il server e il dispositivo endpoint. Di conseguenza, offre agli utenti un modo conveniente per accedere a dati importanti da remoto. Per fornire questo accesso, i server SSL VPN devono essere sempre online, e questo è ciò di cui i ricercatori della sicurezza sono preoccupati.

Credono che nel momento in cui un server SSL VPN viene compromesso, gli hacker potrebbero infiltrarsi nella rete di destinazione e tutte le connessioni all'interno della rete potrebbero essere prese in consegna. Di conseguenza, le informazioni verrebbero rubate. I ricercatori affermano che infiltrazione è possibile a causa di un difetto di esecuzione del codice remoto (CVE-2019-1579) che sembra esistere nel gateway PAN SSL.

Gli sviluppatori di software spesso si occupano di tali vulnerabilità con aggiornamenti e patch del software, ma i ricercatori affermano che ci sono ancora aziende che usano versioni di app VPN obsolete, trasformandosi così in perfetti target di hacking. Ciò significa che devi mantenere aggiornati i tuoi prodotti VPN se vuoi evitare infiltrazioni dannose.

VPN aziendale vs VPN consumer

Se la VPN aziendale può diventare un obiettivo di hacker, ciò significa che anche la VPN di consumo potrebbe essere attaccata? Quali sono le differenze tra VPN aziendale e VPN consumer? Diamo u occhiata più da vicino alla VPN dei consumatori per rendere più chiaro questo confronto.

Forse la differenza più grande è che la VPN aziendale ha più utenti mentre un servizio personale è progettato per un utente. Il servizio VPN per i consumatori offre il pieno controllo a un utente, dove possono creare i loro nomi utente e password. Ovviamente, questa è una sfida perché la sicurezza del account si basa sulle spalle del utente, ma è sempre possibile utilizzare un gestore di password che contribuirebbe a creare password complesse e uniche per gli account personali.

Il prossimo punto VPN aziendale rispetto al punto VPN consumer sono i server. Il servizio VPN personale non ha un server esclusivamente dedicato. account si collegherebbe a qualsiasi server regolarmente disponibile destinato a una rete privata. altra parte, i servizi VPN aziendali hanno i propri server. Ciò significherebbe che gli utenti aziendali hanno una migliore connessione e una migliore qualità del servizio, ma ora sappiamo che questo potrebbe non essere sempre vero a causa dei difetti scoperti nelle popolari app VPN.

U altra importante differenza che menzioneremo qui (ce ne sono sicuramente di più, ma questa è una storia per un altro post) sono gli aspetti del uso. Come accennato al inizio di questa voce, le VPN aziendali vengono utilizzate per le attività aziendali, per proteggere i dati aziendali e consentire un facile accesso, garantendo una comunicazione aziendale fluida. La VPN di consumo viene più spesso utilizzata per accedere a siti Web bloccati o per abbonarsi a servizi di altri paesi. Ad esempio, se alcuni servizi non sono disponibili nel proprio paese, è possibile utilizzare un servizio VPN consumer per accedere a tale servizio attraverso una rete virtuale.

Per dirla semplicemente, sia che si utilizzi VPN aziendali o VPN consumer, la sicurezza di tali reti si riduce alla corretta gestione e consapevolezza della cibersicurezza. Spetta agli sviluppatori di app VPN rendere i loro servizi il più sicuri possibile. Ma dovresti anche assicurarti che il software che usi sia aggiornato al ultima versione e che i tuoi token di autenticazione siano forti e sicuri. Per i servizi VPN aziendali, sarebbe anche una buona idea assumere un team di gestione professionale. Ne varrà sicuramente la pena se vuoi assicurarti che le tue informazioni siano protette da attacchi dannosi.

August 21, 2019

Lascia un Commento

IMPORTANTE! Per poter procedere, è necessario risolvere la seguente semplice matematica.
Please leave these two fields as is:
Che cos'è 5 + 8?