Come eseguire il backup dei contatti sul tuo telefono Android

Ci sono molti motivi per cui potresti voler eseguire il backup dei contatti sul tuo telefono verso una fonte esterna. Forse vuoi trasferire tutti i tuoi contatti su un nuovo telefono o condividere il contenuto del tuo telefono del ufficio con un nuovo collega o se desideri accedere e gestire tali informazioni in modo più libero o se desideri semplicemente una copia di esso per sicurezza personale, nel caso in cui qualcosa di sfortunato accade al dispositivo stesso. Qualunque sia il caso, ci sono un paio di modi semplici e veloci per esportare e memorizzare i tuoi contatti dal tuo telefono Android. Ecco una guida pratica su come puoi fare proprio questo!

Carica i tuoi contatti su Google Drive

  1. Apri le "Impostazioni" di Android . Se riscontri un problema nel localizzare il menu delle impostazioni, guarda nel cassetto delle app o nel vassoio delle notifiche: la sua posizione può variare, ma in uno di questi luoghi dovrebbe essere trovata una comoda scorciatoia.
  2. Seleziona "Sistema" .
  3. Seleziona "Backup" .
  4. Tocca "Contatti" e assicurati che il backup dei contatti sia abilitato. Puoi farlo anche per qualsiasi altra cosa memorizzata sul tuo dispositivo selezionando le opzioni: "Dati app" , "Cronologia chiamate" , "Impostazioni dispositivo" , "Foto e video" .
  5. Seleziona "Esegui il backup adesso" .
  6. Una volta completata la procedura di backup, dovresti avere accesso a tutti i contatti sul tuo telefono tramite Google Drive.

Esportare su una scheda SD

  1. Vai al app Contatti . Sulla maggior parte degli androidi, la sua icona dovrebbe apparire come una figura umana blu e bianca o una rubrica.
  2. Seleziona ☰. Di solito si trova nel angolo in alto a sinistra dello schermo del app Contatti predefinita. Questo può variare, in quanto versioni differenti di Android hanno diverse app Contatti , ma non dovrebbe essere difficile da trovare a colpo occhio, anche su una versione precedente di Android su un telefono o un tablet.
  3. Seleziona "Impostazioni" .
  4. Scorri verso il basso e seleziona "Esporta" . A questo punto dovrebbe apparire un elenco di account.
  5. Seleziona account contenente i contatti che desideri esportare. Accanto a tale account dovrebbe essere visibile un segno di spunta. Alcune versioni di Android possono anche consentire al utente di esportare i contatti in questione su una scheda SD. Se desideri farlo, controlla questa opzione.
  6. Scegli "ESPORTA in .VCF File" . Alcune versioni di Android richiedono la verifica a questo punto, quindi se ti viene richiesto in merito seleziona "ALLOW" per continuare.
  7. Ora vai nella posizione di backup selezionata. Dovresti avere la possibilità di esportare su una scheda SD se il tuo dispositivo ne ha uno, una cartella sul tuo Android o sul tuo Google Drive .
  8. Per selezionare una posizione, fare clic su ☰ nel angolo in alto a sinistra dello schermo, andare in una posizione, quindi selezionare la cartella in cui si desidera salvare i backup.
  9. Scegli "SALVA" . Dovrebbe essere nella forma di un pulsante situato nella parte inferiore dello schermo.
  10. I tuoi contatti dovrebbero ora essere salvati nella posizione selezionata sotto forma di un file ".VCF" facilmente accessibile.
  11. Per ripristinare i tuoi contatti da tale backup in qualsiasi momento, torna su "Impostazioni" in "Contatti" , scegli "Importa" , quindi vai alla posizione del file .VCF contenente i tuoi contatti e conferma il processo di importazione.

February 21, 2019

Leave a Reply

IMPORTANT! To be able to proceed, you need to solve the following simple math.
Please leave these two fields as is:
What is 3 + 8 ?