Come verificare se sei stato interessato dalla violazione dei dati di Koodo

Se non sei a conoscenza di Koodo Mobile, si tratta di un marchio canadese mobile flanker, lanciato da Telus nel 2008, che ha recentemente annunciato che i dati dei clienti sono stati violati e apparentemente vengono venduti sul Dark Web.

Koodo Mobile si rivolge generalmente ai clienti più giovani. È diverso dal suo proprietario Telus in quanto non richiede un contratto a tempo determinato. Il marchio offre attualmente servizi di telefonia domestica postpagati, prepagati e wireless.

BleepingComputer ha riferito che i loro sistemi sono stati violati il 13 febbraio 2020 e un individuo non autorizzato ha rubato le informazioni sui clienti ad agosto e settembre 2017, che contengono numeri di account mobili e numeri di telefono, secondo un'e-mail di notifica di violazione dei dati ricevuta da Koodo Mobile. L'email diceva quanto segue:

"Che cosa è successo: il 13 febbraio 2020, una terza parte non autorizzata che utilizzava credenziali compromesse ha effettuato l'accesso ai nostri sistemi e copiato i dati di agosto / settembre 2017 che includevano il numero di conto della mobilità e il numero di telefono. È possibile che le informazioni esposte siano cambiate dal 2017, in in tal caso le tue informazioni attuali non sono compromesse. "

Questi dati possono essere utilizzati dai criminali informatici per trasferire i numeri di Koodo Mobile sui dispositivi degli hacker per ricevere i codici di autenticazione a due fattori delle vittime, che consentiranno agli aggressori di accedere ai loro indirizzi e-mail e conti bancari.

Per bloccare preventivamente questa mossa, Koodo ha attivato la funzione "Protezione delle porte" sugli account che sono diventati vittime della violazione dei dati. Ciò impedirà agli hacker di trasferire un numero Koodo Mobile su un altro dispositivo a meno che il titolare dell'account non prima lo chiami e lo richieda.

"Abbiamo trovato prove che la terza parte non autorizzata sta offrendo le informazioni per la vendita sul web oscuro", ha continuato l'e-mail. "Con la protezione del porto in atto, non crediamo che le tue informazioni potrebbero essere utilizzate per scopi fraudolenti. Tuttavia, abbiamo segnalato questo incidente all'applicazione della legge e all'ufficio del commissario per la privacy del Canada e stiamo lavorando a stretto contatto con loro su questo importa ", ha detto la notifica Koodo.

Tuttavia, Koodo Mobile si contraddice un po 'più tardi nella notifica affermando che gli utenti interessati non dovrebbero usare il loro numero di cellulare per l'autenticazione a due fattori a causa di questa violazione dei dati. Forse è solo una misura di sicurezza aggiuntiva.

July 14, 2020

Lascia un Commento