Search-News Ricerca predefinita - Cosa fa?

browser hijacker

Search-News Default Search è un browser hijacker che modifica alcune delle impostazioni di un browser Web per promuovere un falso motore di ricerca "search-news.xyz". Questa applicazione non consente agli utenti di scambiare search-news.xyz con qualsiasi altro indirizzo una volta che è stato aggiunto al browser.

I motori di ricerca falsi, come search-news.xyz, possono mostrare risultati fuorvianti e reindirizzare gli utenti a pagine non affidabili. Pertanto, è importante utilizzare motori di ricerca legittimi solo per proteggere la privacy e la sicurezza online.

Search-News Default Search può anche leggere e modificare i dati sulle pagine all'insaputa o senza il consenso dell'utente.
Si consiglia vivamente agli utenti di rimuovere Search-News Default Search dai propri browser Web se lo trovano installato sul proprio sistema. Ciò contribuirà a proteggere la privacy e la sicurezza online impedendo all'applicazione di accedere e modificare i dati senza autorizzazione.

Quali impostazioni modificano solitamente i dirottatori del browser?

I dirottatori del browser di solito modificano il motore di ricerca predefinito, la home page e le impostazioni della nuova scheda di un browser web. Modificano inoltre le impostazioni del browser per impedire agli utenti di sostituire il motore di ricerca dirottato con qualsiasi altro indirizzo. Inoltre, possono aggiungere barre degli strumenti o estensioni al browser senza il consenso dell'utente. I dirottatori del browser possono anche reindirizzare gli utenti a siti Web dannosi che contengono malware o altri contenuti dannosi. Inoltre, possono raccogliere dati sulle attività di navigazione degli utenti e utilizzarli per scopi di marketing o venderli a terzi.

In che modo i dirottatori del browser e il falso motore di ricerca possono rappresentare una potenziale minaccia per la tua privacy online?

I dirottatori del browser e i falsi motori di ricerca possono rappresentare una potenziale minaccia per la privacy online raccogliendo dati sulle attività di navigazione degli utenti a loro insaputa o senza il loro consenso. Questi dati possono essere utilizzati per scopi di marketing, venduti a terzi o utilizzati in modo improprio in altri modi. Inoltre, i dirottatori del browser possono reindirizzare gli utenti a siti Web dannosi che contengono malware o altri contenuti dannosi. Inoltre, possono modificare il motore di ricerca predefinito, la home page e le impostazioni della nuova scheda di un browser Web senza il consenso dell'utente. Ciò può impedire agli utenti di sostituire il motore di ricerca dirottato con qualsiasi altro indirizzo e rendere loro difficile l'utilizzo di motori di ricerca legittimi. Di conseguenza, gli utenti potrebbero finire su pagine non affidabili che potrebbero potenzialmente danneggiare il loro sistema o compromettere le loro informazioni personali.

January 24, 2023